sabato, aprile 28, 2012

Tutto in tutto - Life in Technicolor part 168

Casa è quel posto dove le strade non finiscono mai in posti che non conosci.

Dove gli odori si mescolano ai sapori delle cene e dei ricordi che si ritrova nell'aria profumata che sta sulle scale che porta ai piani superiori, che ricorda quand'eri piccolo e di dubbi non ce n'erano. 



Casa è quel luogo dove ti permetti di avere paura, di fermarti a guardare fuori dalla finestra chiedendoti quale sia la scelta migliore per te.

Dove ci sono spazi solo per te, a dispetto di quanto ti abbiano insegnato quando ti dicevano che il mondo spazi per te ne ha, ma molto piccoli.

Casa è quel luogo dove per un attimo riesci persino a pensare che in fondo in fondo stai bene.

Dove le frasi non saranno mai abbastanza giuste, e le parole, quelle non le troverai mai.

Casa si trova nei viaggi in macchina su strade che costeggiano panorami dove stanno tutti i paesaggi che avevi visto prima, e dove ti ricordi perché da bambino ti piaceva pensare al verde come al tuo colore preferito.

Dove ti senti abbastanza a tuo agio da riuscire a pensare a quanto le scelte migliori siano quelle che fanno più male.

Casa è una parola, qualcuno ti disse che a volte ha le sembianze di una persona ed è quella una delle definizioni più belle che tu abbia mai sentito.

Dove in fondo in fondo definizione non c'è, ecco che qualcuno te l'ha servita.

Casa è quella dove non ti pesano le notti insonni, a ripensare a quanti posti hai visitato nella tua vita, a quanto ti fossero cari nonostante tutto, a quante cose sono nate e lì rimangono, anche dove non sei più. Casa è quella che ti guarda ricordare a tutto, sapendo che sei lì anche grazie a quei ricordi.

Casa è tutto il resto, con la voglia di andare e sbattere la porta e piangere e ringraziare, poi guardare in alto, ricordando tutti gli attimi della tua vita finché non si muore un giorno per caso, tanto sei a casa perché in tutto il mondo c'è un po' di casa tua, basta solo guardare nel modo giusto e il senso si trova.







Nessun commento: