martedì, maggio 20, 2014

La sottile linea che divide il Prima da il Dopo - Life in Technicolor part 225

Succede così.
Che all'improvviso, arriva l'alba. Poi, come se niente fosse, arriva il tramonto.

E poi continua, va avanti così per un po', la vita.

I giorni sono un blocco unico fatto di parti, come il domino. Toccane uno e cominciano a cadere tutti.

Poi ad un certo punto capita qualcosa. Qualcosa che segna una specie di trasformazione, come se i piccoli pezzi del domino senza che tu possa capire perché, cominciano a cadere dall'altra parte.

Ad un certo punto il tutto è diviso fra Prima e Dopo.

La congiunzione è lunga una frazione di tempo che può isolarsi in qualche frazione di secondo, ma è una frazione che puoi ricordarti tutta la vita.

Capita che poi l'alba arriva e poi arriva il tramonto e poi di nuovo l'alba e poi di nuovo il tramonto e poi di nuovo l'alba etc etc etc ma non è più lo stesso ciclo di prima. Siamo in un altro ciclo.
Siamo Dopo.

Lì in mezzo c'è una sottilissima linea che taglia in due l'esistenza.

E poi torna tutto come prima.
Che all'improvviso arriva l'alba. Poi, come se niente fosse, arriva il tramonto.
E la vita continua: ma non sarà mai più uguale a prima.


Nessun commento: